logodesjoyaux
bayrol
dolphin
pentair
scxlogojpg2018-senzascritta
logoSicilpiscine

ss 640 CL/AG

uscita bivio S. Cataldo (CL) 

tel. +39 0934 569179

fax. +39 0934 569384

 

pomodone
spas-aquaviaspa

facebook
logogardendesigner

Guarda il nostro catalogo

catalogo
{

Sicilpiscine di Melilli G & C. s.a.s​

ss 640 CL/AG uscita bivio S. Cataldo (CL) 

Coordinate GPS 37.468786,13.999696

P.IVA 01309940854

contatti

Piscine

SKIMMER

Tel. +39 0934.569179 Fax +39 0934.569384​

​info@sicilpiscine.it

Schermata2018-10-19alle23.13.58

facebook

© Sicilpiscine di Melilli G & C. s.a.s

Privacy Police

LA PISCINA PIU' RICHIESTA

La prima nata fra tutte le tecniche di costruzione di piscine. semplicità di realizzazione, funzionalità e costi contenuti, fanno di essa la piscina più richiesta. L'introduzione dei nuovi skimmer sfioratori ne hanno migliorato l'aspetto estetico e funzionale, consentendo di innalzare il livello dell'acqua a pochi centimetri dal bordo vasca creando un effetto visivo decisamente più gradevole.  E’ la soluzione costruttiva più praticata, grazie alla semplicità realizzativa. al contrario del sistema a sfioro, non prevede la realizzazione di un canale perimetrale o di una vasca di compenso.

Il ricircolo viene assicurato da un numero preciso di skimmer (aperture più o meno larghe poste in parete), che dipende dalla superficie della vasca e dai quali viene aspirata l’acqua superficiale e convogliata al gruppo di filtrazione. 

Gli immissori, sono posizionati in parete, hanno il compito di favorire, spingendo, il movimento dell’acqua verso gli skimmer. Il numero di skimmer dipende dalla superficie della vasca, ognuno di essi copre circa 25 mq, a volte è però consigliabile, soprattutto nelle forme irregolari, ridurre questo rapporto a 15-20 mq, e comunque in numero sufficiente a garantire una perfetta pulizia della superficie.

Per ogni skimmer, normalmente, si prevedono 2 immissori. Il posizionamento degli skimmer e degli immissori viene pensato in modo da favorire il ricircolo del volume di acqua contenuto nella vasca, e di solito è contrapposto: l’immissore deve spingere verso uno skimmer e non deve avere forze contrarie che impediscano un movimento dei fluidi corretto. Una volta aspirata,l’acqua viene inviata attraverso un sistema di tubazioni all’interno di un locale tecnico,che ospita quadri di comando, pompe e filtri a sabbia quarzifera.  Avvenuta la disinfezione l’acqua viene nuovamente introdotta in vasca mediante bocchette di mandata. Prima di essere convogliata al filtro a sabbia quarzifera, l’acqua viene prefiltrata da dei cestelli posti all’interno di ciascun skimmer, tale sistema impedisce a foglie, insetti o corpi estranei di arrivare alla pompa o al filtro.

La pulizia del filtro viene effettuata tramite una valvola di comando, posta al di sopra dello stesso.

 

{
eyJpdCI6InBpc2NpbmUgc2tpbW1lciAtIHNpY2lscGlzY2luZSJ9eyJpdCI6InBpc2NpbmUgc2tpbW1lciAtIHNpY2lscGlzY2luZSJ9eyJpdCI6InBpc2NpbmUgc2tpbW1lciAtIHNpY2lscGlzY2luZSJ9eyJpdCI6InBpc2NpbmUgc2tpbW1lciAtIHNpY2lscGlzY2luZSJ9

Per ogni informazione o per richiedere preventivi gratuiti non esitare a contattarci.